Laura Nyro - Eli And The 13th Confession - Rock Division

Laura Nyro – Eli And The 13th Confession

25,90

Laura Nyro è una delle cantautrici più talentuose apparse sulla rigogliosa scena newyorkese degli anni Sessanta. Ma la sua fama è rimasta sempre notevolmente al di sotto dei suoi meriti.

Se si potesse immaginare di tracciare le coordinate “storiche” del moderno cantautorato al femminile, è probabile che la scelta cadrebbe su tre dischi: “Tapestry” di Carole King (1971), “Blue” di Joni Mitchell (1972) e proprio “Eli And The Thirteenth Confession” di Laura Nyro (1968). Opera forbita e complessa, questo doppio Lp è un collage di poesia e innovazioni sonore, che prendono vita attraverso il pianoforte e la voce da soprano blues di Nyro, capace di esprimere alternativamente un feeling soul, jazz, gospel e folk.

“Eli and the Thirteenth Confession” fissa così un nuovo standard femminile per gli anni Sessanta: quello di una cantautrice completa, che compone, canta e “vive” in prima persona le proprie canzoni. Concept-album sulla evoluzione di una ragazza dall’adolescenza all’età adulta, il canzoniere di Eli è un audace amalgama di jazz, soul, folk e rock. Una sequenza di ballate struggenti, venate di malinconia. Le melodie raffinate di Laura Nyro riecheggiano i temi migliori di Burt Bacharach, Hal David, George & Ira Gershwin. Gli arrangiamenti, sempre fantasiosi ed eleganti, vengono esaltati dalla sua voce limpida da sirena, di stampo più gospel che folk, e dall’intensità lirica dei testi. Le sue travagliate autoanalisi raccontano dell’amore, di imperscrutabili illusioni romantiche, di donne solitarie e di desideri sensuali. Sono dolore e gioia di vivere, speranza e alienazione, nevrosi e utopie.

  1. Luckie
  2. Lu
  3. Sweet Blindness
  4. Poverty Train
  5. Lonely Women
  6. Eli’s Comin’
  7. Timer
  8. Stoned Soul Picnic
  9. Emmie
  10. Woman’s Blues
  11. Once It Was Alright Now (Farmer Joe)
  12. December’s Boudoir
  13. The Confession
COD: 8713748981167 Categoria: